Formazione RESIDENZIALE

Reiki SHODEN | I livello

Nei momenti in cui le emozioni si susseguono e ci fanno sentire sopraffatti, è fondamentale trovare delle pause durante le quali dedicarci a noi.

Reiki è un buon alleato che aiuta a mantenere benessere e serenità.
Il corpo diventa il nostro veicolo fisico. Impariamo ad auto-trattarci, a trattare gli altri e a praticare due semplici meditazioni che rilassano il fisico rasserenando la mente.
La pratica Reiki è semplice ma richiede presenza e disciplina per regalarci un cambiamento, per farci evolvere verso noi stessi con grande armonia.
"Io per primo" è il fulcro del primo livello.

Reiki CHUDEN | II livello

Dopo aver conseguito lo Shoden, il primo livello Reiki, e averlo praticato per almeno sei mesi, si entra nello Chuden.

Con questo secondo livello, attraverso l'utilizzo dei primi tre Shirushi, ossia i primi tre simboli Reiki, si accede al livello mentale e si acquisisce la possibilità di trattare un ricevente a distanza, trascendendo lo spazio.
Questo è il secondo livello di questa pratica dedita a farci scoprire le nostre possibilità.

Reiki OKUDEN | III livello

Dopo aver conseguito il primo ed il secondo livello di Reiki, ed aver praticato per almeno 12 mesi, ecco che è possibile accedere all'Okuden, il terzo livello Reiki.

Diventare Mestri di sé stessi è un'impresa che non può certo esser compiuta in un giorno: l'Okuden è strumento spirituale per mettere le basi di questa grande avventura che è la conoscenza di Sé.
Insieme andiamo a scoprire le tecniche, a praticare, a conoscere ed a progredire.
Una bellissima sfida, un sentiero da percorrere in solitaria, ma con un gran senso di appartenenza che sostiene.

Fiori di Bach e Cristalli

L'immortalità della pietra e la fugacità del fiore si incontrano in questo corso.

Impareremo a riconoscere l'influenza dei cristalli su di noi e com'è possibile utilizzarli per informare l'acqua.
Insieme scopriremo come abbinare pietra e fiore a seconda del colore e delle caratteristiche della pianta da cui viene preparato il fiore e delle similitudini con il cristallo: lo sposalizio tra eternità e fugacità. Studieremo il carattere informazionale del rimedio e approfondendo gli oligoelementi e i fiori.

Radiestesia

È un'arte antichissima, che amplifica la consapevolezza che abbiamo di noi stessi. 

Impareremo ad amplificare le risposte che il nostro corpo, animato dal nostro sesto senso, da sempre conosce. Risveglieremo in noi l'ascolto di noi, aprendoci al mondo dell'intuito con semplicità.

Durante il seminario costruiremo il nostro strumento radiestetico, ci tufferemo nella storia di questa antica arte ed andremo a conoscerne i padri fondatori. Poi andremo a lavorare praticamente attraverso esperimenti ed esercizi per testare quanto fine è e quanto ancor più fine può diventare la nostra percezione radiestetica.